mercoledì 2 gennaio 2013

Viva viva la Befana!!!!!!

E' da poco passata una settimana dall'arrivo di Babbo Natale, e Dada e Nini hanno già cambiato la cantilena serale: da "Ma domani arriva Babbo Natale?" è diventata: "Ma domani arriva la Befana?".
Così ho deciso di anticipare un pò la creazione della calza, già posizionata in cucina, ad aspettare l'arrivo della vecchina... la mattina, Dada corre a guardarla ed il trovarla vuota lo rincuora del fatto che non è ancora arrivato il giorno!
Ecco il tutorial.


Occorrente:
Procedimento:


Disegnate sul feltro rosso per due volte, la sagoma di una calza. Ricordate di girare la sagoma quando disegnerete la seconda, in modo tale che gli eventuali segni di matita rimangano all'interno. Ritagliatela.

Cucite le due parti della calza insieme dal rovescio lasciando aperta la parte in alto. Girate sul dritto ed ecco la vostra calza, pronta per essere decorata.
Chi non avesse una macchina da cucire, può unire le due parti già dal dritto con il punto festone, lasciando sempre l'apertura in alto.




Ora preparate le decorazioni: il cordino di feltro rosso lungo circa 20cm, dal feltro verde i ritagli per il tallone, la punta e il bordino della calza, e dal pannolenci marrone la sagoma di una classica renna Tilda, sulla quale dovete ricamare gli occhietti, il nasino e le sopracciglia con del filo marrone.






Armate di colla a caldo (attente alle dita!) Incollate i vari pezzi sulla calza, dall'alto verso il basso.


Questo sarà il risultato finale! E dato che qui in casa Fairy sono due i pargoletti che aspettano la cara vecchina ecco le due calze insieme:


Spero vi sia piaciuta la mia idea, fatemi sapere cosa ne pensate!!!!
A presto! Serena.

In collaborazione con:

15 commenti:

  1. Quanto sono teneri i bambini, non vedo l'ora di avere dei pargoletti con cui e per cui realizzare tante belle cose. Queste calze sono un'amore, nei prossimi giorni pubblico anche le mie. A presto, sara

    RispondiElimina
  2. Ok....grazie!!!! Ora ci provo!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Poi voglio vedere come viene eh!!
      E se hai qualche problema, mandami una mail!!!
      BAcio

      Elimina
  3. belle belle!!! mi fai venire voglia di pannolencizzarmi un po'!!!! finora non c'ho mai fatto nulla! ma sento che la voglia creativa sta iniziando a prendere possesso di me :)

    RispondiElimina
  4. ma che belle calzettine!

    Sei sempre bravissima!

    Tanti auguri di buon anno!

    RispondiElimina
  5. Mi piace il tuo entusiasmo per le feste. La calza è un rito anche per me, le tue sono deliziose. Ely

    RispondiElimina
  6. Complimenti è davvero dolcissima :) :) Buon anno :)
    Ilaria

    RispondiElimina
  7. Ciao Serena buon anno,tanti auguri!Lo sai che oggi ho provato anche io a fare una calza il tuo post non lo avevo ancora visto però,piu o meno ho fatto anche io cosi invece di cucirla a macchina l'ho cucita a mano con i punti che si vedono,ancora non è finita poi la posterò.Le tue sono molto belle ma tu sei bravissima!Baci ciao.

    RispondiElimina
  8. Proprio belle!!! Brava Sere, mi piacciono tantissimo :)

    RispondiElimina
  9. Ciao Serena, sono davvero deliziose! grazie di averle spiegate così bene, fai venir la voglia di mettersi subito all' opera. Buona befana ai tuoi bimbi!!

    RispondiElimina
  10. Splendidissima calza cara Serena...sai che sono io la Befana...ahahahah,è il giorno del mio compleanno^_^
    Un bacione,
    Sonia

    RispondiElimina
  11. Che bella calza! Anche io ne ho fatta una per il mio nipotino, presto la pubblicherò!
    Baci e Buon anno!!!
    Laura

    RispondiElimina
  12. ciao
    ma che belle calze. Brava brava.

    RispondiElimina
  13. Brava Sere, ero curiosissima di vederle, sono bellissime!
    un bacione e buona epifania!

    RispondiElimina

I Vostri commenti, Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...